Il progetto Waves Underwater fa parte di una raccolta di scatti concettuali in cui si sperimenta la tecnica del light-painting come linguaggio fotografico. Nei quattro scatti si è voluto ricreare il movimento delle onde del mare, il loro riflettere la luce, la sensazione dello scorrere del tempo. Infatti, osservando gli scatti in successione, si ha la percezione del gioco di luci creato della marea nel suo continuo avanzare. La scelta del bianco e nero è necessariamente voluta, al fine di riportare la mente alla prospettiva subacquea e permette di concentrare l’attenzione sulle onde.

Il progetto è stato presentato al concorso PRIX DE LA PHOTOGRAPHIE PARIS - 2017 (PX3) nella categoria FINE ART - ABSTRACT, ottenendo la HONORABLE MENTION in ABSTRACT CATEGORY.

Il comunicato stampa e i collegamenti alla pagina del concorso sono inseriti nel journal di questo sito.

 
  • WU_A1
  • WU_A2
  • WU_A3
  • WU_A4